Il supporto dell’Europa

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

L’OBESSU (The Organising Bureau of European School Student Unions) e l’ESU (The European Students’ Union) hanno organizzato questa mattina una azione simbolica a Bruxelles per esprimere il loro pieno supporto nei confronti del movimento studentesco italiano e delle loro organizzazioni membre: l’Unione Degli Studenti (UDS) e lUnione Degli Universitari (UDU)

Assieme all’ESU e all’OBESSU, la protesta ha raccolto rappresentati della Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL, Italy), membri della Fédération des Etudiants Francophones (FEF, Belgium) e diversi rappresentati impegnati nel settore giovanile a livello europeo.

La delegazione ha manifestato inizialmente dinanzi alla Commissione Europea per poi procedure verso la sede del Consilium dove si é tenuto un sit-it. Successivamente la manifestazione si é spostata all’ambasciata italiana in Belgio dove una lettera ufficiale é stata consegnata all’ambasciatore.

Intendiamo esprimere in questo modo la nostra forte opposizione alla "riforma" del governo che prevedono 8 miliardi di euro di tagli al settore dell’educazione nei prossimi 3 anni riducendo in tal modo la qualita delle scuole e delle universitá pubbliche. Inoltre intendiamo opporci fortemente alla proposte del Ministro Gelmini sull’universitá, le quali prevedono la trasformazione di queste ultime in fondazioni private, aprendo cosí la strada alla privatizzazione dell’istruzione universitaria.

VEDI ALTRE FOTO>

We support student rights, we support the Italian fight!

OBESSU – The Organising Bureau of European School Student Unions

ESU – The European Students’ Unions 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×